Impronte digitali

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Un progetto POF di scrittura creativa

Il progetto "Impronte digitali" - a cura delle prof.sse Maria Carmela Romano Scagliola e Rosaria Esposito, e delle classi 2C, 3C, e 4C. 

Ecco l'articolo di Riccardo Piro (2C): " Impronte...nel cuore" .

Sabato 21 Maggio noi della classe 2a sezione C abbiamo presentato in Aula Magna il progetto “Impronte Digitali” insieme alle classi 3 e 4 C. Grazie a questo lavoro,che ha coinvolto tutti noi, abbiamo mostrato a genitori, docenti e dirigente scolastico alcuni dei nostri prodotti “ poetici”: percorsi d’identità , che riflettono i nostri sentimenti e le nostre speranze per il futuro, alcune poesie,che ci hanno dato la possibilità di mostrare a tutti cosa realmente sentiamo e chi realmente siamo. Ci siamo cimentati in vari generi: Enueg, Plazer, poesia enumerativa, poesia lirica.......tutte più o meno serie, alcune molto sentite , altre invece ci hanno fatto sorridere. Tutto molto coinvolgente, oserei emozionante......scrivere poesie per noi è stata una rivelazione, come leggere le nostre presentazioni . Presentazioni in cui abbiamo raccontato come questi due anni assieme ci abbiano cambiato ma in ogni caso come abbiano contribuito a farci capire di essere un gruppo che resterà tale sino alla fine.

Per l’occasione abbiamo allestito l’aula magna con cartelloni sui quali abbiamo affisso le nostre poesie e abbiamo mostrato i nostri percorsi in modo originale, appendendoli come panni al sole su consiglio della prof.ssa Romano; oltre a questo ci siamo esibiti in momenti musicali e coreutici , allietando il pubblico e rendendolo molto partecipe del nostro lavoro.

Ovviamente non tutti sanno ciò che abbiamo fatto prima di tale progetto!  Abbiamo lavorato molto tempo sulle nostre poesie, abbiamo scritto i nostri percorsi d’identità riscoprendo parti nascoste del nostro io. Tutto di nostro pugno, cosa che ci rende fieri e entusiasti di noi stessi........Il giorno 21 abbiamo raccolto i frutti di un duro e lungo percorso che portiamo avanti dall’anno scorso. Questa esperienza ha sicuramente permesso a ognuno di noi di mettersi in luce, di far sentire la propria voce e di capire anche se stessi, perché questa è la vera sfida: capirsi e soprattutto accettarsi. Grazie a questo lavoro siamo molto cambiati e ovviamente non possiamo non essere grati alla nostra professoressa Esposito, che tiene sempre a definirsi “in-segnante”, la quale ci ha aiutati a guardare dentro di noi, a riscoprire parti a noi celate e a buttar giù tutte le nostre emozioni. Non ci resta che aspettare la Vostra partecipazione l’anno prossimo, quando nuovi lavori saranno mostrati e speriamo che anche in quell’occasione la Vostra partecipazione sarà sempre cosi calorosa.

Qui la presentazione di Giovanni Galiero (3 C): Un Progetto... fuori dagli schemi

Il progetto “Impronte digitali” è nato per iniziativa delle Prof.sse Romano ed Esposito, con l’idea di far “affiorare”, attraverso esercizi di scrittura creativa, sentimenti, emozioni, ricordi, coinvolgendo le classi II-III-IV C. L’adesione è stata quasi totale (54 alunni su 50) e l’entusiasmo, una volta tanto, “alle stelle”.

La scrittura è sempre qualcosa di estremamente personale: da qui il titolo del nostro Progetto, finalizzato a “tirar fuori”, tramite vari stimoli sensoriali, ricordi ed esperienze significative della nostra vita. In questo modo, anche le persone più riservate sono riuscite a svelare ciò che hanno di più nascosto.

Attraverso questo progetto, abbiamo avuto la possibilità di lavorare in gruppo, progettare e realizzare prodotti vari (tra cui brochure, invito e locandine) condividendo idee, confrontando punti di vista: molti tra insegnanti e genitori, hanno dichiarato che, “forse”, non ci conoscono bene…

In particolare, noi di III-IV C partendo dai selfies, che dimostrano il nostro bisogno di mostrarci agli altri e sconfinando nell’autoritratto in pittura, ci abbiamo “messo la faccia” o meglio come sottolineato dalla D.S. Prof.ssa L. Spagnuolo nel suo intervento, “il cuore”, tra selfies, foto, scritti, ecc.

Selfies…d’artista, Autoritratti…di versi e Autoritratti…di classe sono le sezioni in cui il Progetto si è articolato. Tutti abbiamo messo in campo i nostri talenti per la performance conclusiva, svoltasi in Aula Magna il 21 Maggio alla presenza della D.S., dei nostri docenti, di genitori e nonni, entusiasti e commossi: tutti abbiamo letto e proiettato una scelta delle nostre produzioni, in mostra su espositori e cartelloni, qualcuno ha suonato, alcune hanno danzato con grazia ed eleganza su brani scelti e inerenti al nostro progetto. Anche il buffet conclusivo è stato curato da noi stessi. Tutti ci siamo messi in gioco, dimostrando che la scrittura creativa è accessibile ad ognuno di noi, se e quando “la sensibilità resta alta e il censore basso”.

Giovanni Galiero III C

Le congratulazioni dell'Ispettore Biagio Scognamiglio

Clicca sulla lettera per aprirla e scaricarla in pdf.
lettera dell'Ispettore Scognamiglio
 


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti