Progetto Fiume Sarno VIII edizione: la premiazione 2016

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi
Giunto alla VIII Edizione, il progetto Fiume Sarno, promosso dal Rotary International- Distretto 2100, ancora una volta ha visto come protagonisti gli studenti del Liceo Classico de Bottis delle classi I B, II B, III B, IV B, III N, V L e V N con le docenti Lucia Venturino e Concetta Polverino.
Questo percorso  scientifico, informativo e didattico che è iniziato a gennaio 2016 con la visita da parte degli studenti alla "Casa del Sarno" presso il Polverificio Borbonico di Scafati, è terminato lunedì 30 maggio 2016, con la Mostra dei lavori e la Manifestazione Finale presso il Liceo Scientifico "Severi" di Castellammare, con l'assegnazione dei Premi riservati ai lavori  presentati dalle 15 scuole partecipanti.
All'evento di questa edizione diviso in due parti, una dedicata all'esposizione e alla valutazione dei lavori tenutasi in mattinata al Real Polverificio Borbonico di Scafati, sede della Casa del Sarno del Rotary Club di Scafati-Angri-Realvalle; l'altra, pomeridiana, dedicata alla premiazione dei progetti al liceo Scientifico Severi di Castellammare, hanno partecipato oltre 400 ragazzi.
Tra i lavori degli studenti, la commissione giudicatrice composta da Giancarlo Spezie e Luigi Ascione, ha conferito una menzione speciale al Liceo de Bottis e lunedì 6 giugno 2016 alle ore 11,00, la dottoressa Carla Aramo, delegata dell'iniziativa che ha accompagnato le giovani menti in questo percorso lungo cinque mesi e il Dott. Piermario Oliviero premieranno i nostri alunni nell'Aula Magna del Liceo de Bottis.
Tutti i lavori che hanno partecipato all'ottava edizione del Progetto saranno conservati presso la Casa del Sarno del Rotary al Polverificio Borbonico, divenendo parte del tour della struttura e materiale fruibile ai visitatori e ai partecipanti delle prossime edizioni della manifestazione.

Vedi anche i materiali relativi alle esperienze precedenti:

Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti