Visita alla Basilica di Santa Croce

Visualizza il testo con caratteri grandi Visualizza il testo con caratteri medi Visualizza il testo con caratteri medi

Venerdì 18 novembre, con la 1°O, accompagnati dalle professoresse Polverino C. e Borriello N, abbiamo visitato la Basilica di S.Croce. Ci ha accompagnati il prof. Rosario Innocenti, studioso della storia della nostra città.

Siamo rimasti affascinati da quello che ci ha trasmesso e ci siamo resi conto di quanto poco conosciamo sulla nostra storia, tradizioni e monumenti artistici della nostra città. 

Ci ha colpito particolarmente la visita alla casa del Beato Vincenzo Romano: in quella stanza abbiamo vissuto un momento magico, partecipando alla sua vita quotidiana attraverso gli oggetti esposti: la sua statua con i vestiti ancora intatti, il cappello e il bastone, che portava quando passeggiava per le strade di Torre, la libreria con tutti i suoi libri e un piccolo limone mummificato che non aveva avuto il tempo di consumare.

Partendo dalla sua casa, ci siamo recati alla Basilica, attraverso un vicoletto scorciatoia che il beato percorreva ogni giorno.

Il professore Innocenti ci ha spiegato il significato di ogni singolo quadro e statua situati sugli altari laterali della navata centrale e del grande fonte battesimale, regalato da Ferdinando II di Borbone. Abbiamo visto, inoltre, la tomba del Beato Vincenzo, di Sant'Elena e Santa Colomba.

Questa occasione culturale ci ha entusiasmati ed arricchiti.

Ringraziamo le prof che ci hanno accompagnato, la prof Aurilia C., la preside L. Spagnuolo che ce l'hanno permesso, il prof Innocenti R. che ci ha erudito e il parroco Don Giosuè che ci ha ospitato, e che ci aspetta per la visita all'ipogeo della vecchia Basilica.

Alla prossima! 

Classe 1° L


Allegati

Non sono presenti allegati in questa pagina

Contatti